sei in : coltivareorto.com - Lavori nell'orto - lavori nel orto marzo

lavori nel orto marzo

I lavori nell’orto a marzo sono molteplici, dal potare le piante, all’occuparsi di concimare e preparare il terreno

lavori nel orto marzo
La primavera è ormai alle porte, e il nostro orto va ripulito e preparato: ecco i lavori nell’orto a Marzo.

In questo mese non è ancora scongiurata la possibilità di gelate improvvise; per il momento è quindi consigliabile fare attenzione, e lasciare al loro posto coperture, teli e serrette; tutt’al più possiamo aprirli un po’ nelle ore calde, in modo da far arieggiare.

Possiamo seminare svariati ortaggi: in semenzaio pomodori, cavoli di Bruxelles e basilico, mentre in piena terra seminiamo indivia, cavolfiore, carota, rapa, fagioli, spinaci estivi.

Se a gennaio avevamo seminato qualcosa, è questo il momento adatto per raccogliere le primizie, soprattutto nel meridione.

Per far sì che le nostre piante crescano ben equilibrate, in questo mese dobbiamo procedere a tagliare e potare la maggior parte di esse; vanno esclusi da tale operazione solo gli arbusti a fioritura primaverile.

Dobbiamo poi cambiare la qualità dei fertilizzanti usati: abbandoniamo il concime stallatico, e orientiamoci su dei pellettati ricchi di azoto.

E’ logico che, con le temperature che vanno aumentando, le piante presenti nei nostri giardini e orti vanno nutrite e innaffiate con costanza.

utile ? clicca qui   


  1. Commenti
  2. Invia ad amico