sei in : coltivareorto.com - Lavori nell'orto - lavori nel orto agosto

lavori nel orto agosto

In questo mese il nostro orto cambia notevolmente aspetto, avviandosi verso l’autunno: i lavori nell’orto ad agosto

lavori nel orto agosto
Ormai l’autunno è alle porte: vediamo i lavori nell’orto ad agosto.

Notiamo subito che l’aspetto del nostro orto inizia a cambiare: le ore di luce vanno diminuendo, le piante crescono più lentamente, il verde dei mesi precedenti va appassendo, assumendo tinte giallo-arancioni.

Ad agosto bisogna principalmente aver cura di lavorare la terra, per prepararla ad accogliere le colture invernali e primaverili: va arata e vangata a fondo, dopo avervi distribuito sopra uniformemente humus e materiale organico.

In questo mese possiamo ancora portare a tavola tantissimi ortaggi: cicorie, zucche, peperoni, fagioli e fagiolini, cetrioli, zucchine, carote, cavoli cappucci e cavoli verza, melanzane, cocomeri, cipolle, lattughe, pomodori, patate, ecc.

E’ ormai finita la maggior parte delle semine per l’anno in corso; possiamo però ancora seminare alcuni ortaggi, come gli spinaci invernali e il cavolo precoce.

Ad agosto effettuiamo inoltre scerbature e sarchiature, per evitare che le infestanti diffondano i loro semi tutt’intorno. Dobbiamo sempre irrigare copiosamente, anche se verso la fine del mese potrebbero venirci in aiuto le prime piogge.

utile ? clicca qui   


  1. Commenti
  2. Invia ad amico